Gianluigi Fiordaliso

Fiordaliso-Large

Masterclass

€ 100,00

Dal 28 luglio al 31 luglio 2017

Gianluigi Fiordaliso

Violoncello

Avviato agli studi di violoncello da Massimo Magri presso il Conservatorio di Musica di Pescara e diplomatosi sotto la guida di Roger Low, si è perfezionato con Lluis Claret, Enrico Bronzi ed Enrico Dindo e per la musica da camera con Franco Rossi, il Trio di Parma e Pier Narciso Masi.

Vincitore di borse di studio, come primo violoncello ha seguito i corsi di formazione orchestrale  di  Lanciano,  Vicenza  e  Parma.  Ha  collaborato  con  numerose orchestre sinfoniche e da camera italiane, tra le quali l’Orchestra sinfonica di Pescara, “A.Mariani” di Ravenna, “B.Maderna” di Forlì, “B.Marcello” di Teramo, “Gli Archi di Salerno“, “Paisiello” di Lecce, Rimini Chamber Orchestra, Parma Opera Ensemble, Orchestra Sinfonica e Filarmonica “A.Toscanini” di Parma, “Teatro Regio” di Parma, “Teatro alla Scala” di Milano, “C.Felice” di Genova, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana,  l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, “I Solisti Aquilani”, “Teatro Marrucino” di Chieti, ricoprendo prevalentemente il ruolo di primo violoncello e suonando sotto la direzione di illustri Maestri tra i quali Gandolfi, Fournellier, De Bernart, Latham-Koenig, Bartoletti, Bareza, Furst, Dantone, Morricone, Plasson, Gelmetti, Kovatchev, Renzetti, Allemandi, Olmi, Muti e Rostropovich.

La grande passione per la musica da camera lo ha portato a realizzare numerosi conerti con varie formazioni da camera, come con Enrico Bronzi e “I violoncelli del teatro Cinghio”, Vladimir Mendelssohn ed il Complesso da Camera della “A.Toscanini” di Parma, il sestetto dell’Ensamble “G.Paisiello” di Lucera, Ettore Pellegrino e i Solisti della Sinfonica Abruzzese. Dal 2005 al 2007 ha fatto parte del “Quintetto Bottesini” con il quale ha tenuto un’intensa attività concertistica sia in Italia che all’estero. Ha collaborato col quartetto d’archi Aristos, con il quale ha prodotto una prima assoluta di Salvatore Sciarrino. Di notevole rilevanza l’attività concertistica con il “Trio Mediterrani” di Barcellona con il quale collabora dal 2008 e con il Trio “Fiordaliso”, assieme al fratello violinista e la sorella pianista.

Premiato in numerosi concorsi in duo col pianoforte: al Concorso “Rotary Club Teramo est”, primo premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera “Nuovi Orizzonti” di Arezzo,   premiato al  concorso “Città di Riccione”, al “Riviera Etrusca” di Piombino e al Concorso Rospigliosi di Lamporecchio, ha conseguito il Diploma di Alto Perfezionamento di Musica da Camera presso l’Accademia Musicale di Firenze ed ha tenuto numerosi concerti anche all’estero ( Ungheria, Repubblica Ceca, Francia Spagna) riscuotendo regolarmente ampi consensi.

Intensa la sua attività didattica: dal 2004 al 2008 è stato docente della classe di Violoncello presso l’AMT (Ch) dove ha inoltre costituito l’“Orchestra Sinfonica Giovanile AMT” di grado elementare, della quale è stato responsabile, coordinatore e direttore; dal 2009 è docente nei corsi estivi di formazione orchestrale dell’Associazione Culturale “Sons d’Art” di Barcellona; tiene regolarmente corsi di musica d’insieme per archi per conto dell’Associazione Musicale “Modulazioni d’Arte” di Pescara; è stato docente di violoncello presso la Scuola Civica Musicale di San Giovanni Teatino; l’Istituto Comprensivo di Catignano (PE); l’Istituto Domus Mariae di Pescara; “Il Cenacolo della Musica” di Chieti; il Liceo Musicale “Farnesina” di Roma; dal 2014 è docente della classe di esecuzione ed interpretazione di Violoncello presso il Liceo Musicale e Coreutico “Misticoni” di Pescara.

Ha tenuto masterclass di violoncello a Szentendre presso la “Vujicsics Tihamér Zeneiskola” (Ungheria), Barcellona, Arenys de Mar, Caldes d’Estrac (Spagna), Corato al “Festival Internazionale delle Murge” (Bari), Catignano “Parole Note” (Pescara), Seminari e Masterclass presso “Il Cenacolo della Musica” di Catignano (Pescara), I e II edizione del “Festival Musica e Natura” a Scanno (L’Aquila), alla XXXIV edizione dei Corsi Internazionali di Interpretazione Musicale dell’Associazione Umbria Classica svoltasi a Norcia nell’estate 2016.

Presidente dell’Associazione Culturale Musicale “Modulazioni d’Arte” è fondatore dell’ensemble “I Violoncellieri”, costituito esclusivamente dai suoi giovani alunni, con il quale ha istituito il corso di musica d’insieme per archi per bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni, giunto quest’anno alla terza edizione. Grande il successo riscosso da questo ensemble che lo ha già visto partecipare a prestigiose rassegne e concerti e premiato in concorsi internazionali.

Scelto personalmente da Giovanni Sollima a costituire l’ensemble internazionale di violoncelli “Giovincellos”, ha debuttato con loro nella prestigiosa rassegna “Ravenna Festival”, nell’ambito di “Cellolandia” con i 100cellos, riscuotendo ampi consensi.